Un padiglione nel parco per l'Agenzia del Demanio

Il progetto integrato è stato  sviluppato in ambiente BIM su committenza della Direzione Regionale Veneto dell’Agenzia del Demanio. Esso mira alla riqualificazione e conversione in edificio per uffici di un rudere nel parco di Villa Tivan, sul Terraglio. Il progetto realizza un nuovo corpo di fabbrica alto due piani, con un’impronta a terra di 100 mq, sulle rovine della cosiddetta limonaia che un tempo era a servizio della villa. La nuova costruzione è destinata ad accogliere un’unità operativa dell’Agenzia del Demanio.

Nella definizione del progetto si è inteso reinterpretare il tema tipologico del padiglione nel parco.