La nuova Biblioteca VEZ di Mestre a villa Erizzo

L’intervento di ristrutturazione converte una villa padronale d’origine secentesca, un tempo parte degli ampi possedimenti della famiglia Erizzo, nella nuova biblioteca civica di Mestre VEZ. La struttura sorge su Piazzale dei Donatori di Sangue e occupa una superficie complessiva di circa 1900 metri quadri distribuita su quattro livelli. Nel complesso la biblioteca è in grado di ospitare più di 700 postazioni di lettura, 27000 volumi, 20000 supporti audiovisivi. Sinergo progetta gli impianti di illuminazione, forza motrice, cablaggio strutturato, oltre agli impianti di sicurezza tutti aggiornati alla normativa vigente e alle più avanzate tecnologie. L’impianto di illuminazione è dotato di un sistema di regolazione del flusso luminoso che integra luce naturale e artificiale. La struttura è dotata di una rete di cablaggio strutturato per la distribuzione dei servizi telefono e trasmissione dati, sviluppata con la tecnologia dell’access-point che mette a disposizione degli utenti una rete wireless protetta. Vengono progettati il sistema d’ allarme, l’impianto di videosorveglianza a circuito chiuso, i sistemi di rilevazione incendi e antintrusione. Sinergo infine progetta gli impianti meccanici per il riscaldamento raffreddamento (potenzialità termica 115 kWt, potenza frigorifera 130 kWf), gli impianti idrosanitari per i servizi igienici, l’impianto antincendio per la biblioteca e per l’archivio.