Centro di protonterapia di Trento

La protonterapia è una forma avanzata di trattamento oncologico che utilizza fasci di protoni per curare numerose tipologie di cancro: si sfrutta l’estrema precisione delle particelle consentendo di mantenere intatte le strutture sane non colpite dal tumore e limitare gli effetti collaterali tipici delle cure tradizionali.
Il Centro protonico di Trento, eccellenza italiana per il trattamento dei tumori e uno dei pochi centri di protonterapia avanzata operativi nel mondo, presenta un volume complessivo di 64mila metri cubi ed è in grado di seguire circa mille pazienti ogni anno. Per questo intervento, su committenza dell’impresa Mantovani, Sinergo ha curato la progettazione degli impianti elettrici e speciali.