Nuova ala per la residenza sanitaria assistita di Borgo Chiese

Sinergo sviluppa il progetto degli impianti e delle strutture dell’ampliamento della residenza assistita Rosa dei Venti a Borgo Chiese (TN). Il progetto architettonico viene sviluppato da AMAA office – studio di giovani architetti con cui Sinergo sta collaborando all’interno di  competizioni nazionali e internazionali – a seguito della vittoria di in un concorso di progettazione. La casa di riposo esistente confina a nord con la sede storica del Municipio ed è costituita da due corpi di fabbrica – il blocco A con accesso da via Battisti e il blocco B con accesso da via Brione. Lo schema prevede la realizzazione di una nuova ala collegata all’esistente, in grado di ospitare 9 posti letto e un centro diurno.
L’edificio si sviluppa su due livelli sul declivio che accoglie l’RSA. Il progetto strutturale prevede la realizzazione di una struttura in cemento armato con ampio utilizzo di strutture prefabbricate, così da ridurre i tempi di realizzazione. L’edificio sarà di tipo NZEB, anche grazie al collegamento alla rete di teleriscaldamento esistente e all’installazione di un campo fotovoltaico in copertura.