Nuova stazione territoriale dei Carabinieri e Carabinieri Forestali di Montereale

Assieme al Consorzio Opera e agli architetti di DEMOGO, su committenza dell’Agenzia del Demanio Sinergo ha sviluppato il progetto definitivo per la demolizione e ricostruzione della nuova Stazione Territoriale dei Carabinieri e Carabinieri Forestali di Montereale (AQ). La realizzazione di una nuova caserma, resa necessaria dalle lesioni provocate sull’immobile esistente dai terremoti del 2016 e 2017, è stata colta come occasione per realizzare uno spazio pubblico su via dei Cappuccini. Il nuovo edificio sarà classificato nZEB (nearly Zero Energy Building) e si svilupperà con una struttura portante in legno X-lam. Dal punto di vista funzionale i cinque livelli dell’edificio saranno dedicati alle aree operative, alle residenze dell’arma e agli impianti tecnologici a servizio della caserma – collocati in copertura al terzo piano.

Si tratta della prima caserma realizzata nel postsisma 2016.