Una centrale idroelettrica da 1,7 MW in provincia di Asti

Con questo intervento, realizzato su committenza di Elettrostudio  tramite la società controllata COMER Srl, è costruito un impianto idroelettrico ad acqua fluente sul fiume Tanaro, nei pressi di Castello d’Annone. Esso è composto da una traversa abbattibile sostenuta da un tubolare gonfiabile, una centrale realizzata in area golenale, un canale adduttore e uno di scarico. La produttività dell’impianto è garantita da 2 turbine Kaplan di potenza elettrica nominale pari a circa 850 kW ciascuna (1.700 kW di potenza elettrica installata). Grazie a un salto di circa 3,2 m e a una significativa portata media, l’impianto raggiunge produzioni energetiche elevate. L’energia elettrica prodotta è ceduta alla rete elettrica nazionale mediante una connessione in media tensione. Sinergo Spa ha curato le attività di general contractor, project management, sviluppo costruttivo del progetto, direzione lavori e commissioning per l’avviamento.

Visita la pagina dedicata al sito produttivo nel portale web di Elettrostudio.